Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Storia Mazara Calcio
Mazara Calcio A.S.D.
Mazara Calcio A.S.D.
Mazara Calcio A.S.D.
Mazara Calcio A.S.D.

mazara dattilo 5 1 00004Il Mazara è pronto per la sfida casalinga con il Cus Palermo di mister Giancarlo Ferrara. Gli uomini di Brucculeri si apprestano a disputare la terza partita in una settimana.

Domenica 17 a Paceco sconfitta di misura con il Dattilo, Mercoledi 20, la gara vinta 5-1 di andata degli ottavi di finale di Coppa Italia al Nino Vaccara con il Dattilo e nella terza giornata di campionato, domenica 24, è il turno dell’ostico Cus Palermo, squadra di tutto rispetto, formata da un ottimo organico e di cui si dice un gran bene. I palermitani si presentano a Mazara con l’organico al completo, non mancheranno gli esperti Alletto, Lala, Caronia, Costa, Mercanti, unica incertezza, l’attaccante Virga che non ha recuperato del tutto l’infortunio. Nel Mazara sicura l’assenza del centrocampista infortunato Ms Lamarana che continua a svolgere allenamenti fuori dal gruppo per recuperare il problema al ginocchio. Migliorano le condizioni del difensore Stefano Acquaviva. Mentre continua a fare esercizi di recupero il portiere Di Carlo. Qualche piccolo fastidio muscolare per Rosella e Licata. Il resto della rosa gialloblu gode di buona salute! Il Mazara vuole riprendere a vincere in campionato e i ragazzi sanno che con qualsiasi avversario, bisogna dare il massimo per ottenere l’intera posta in palio. L’ottima prestazione infrasettimanale con il Dattilo fa ben sperare… Non mancherà il calore del pubblico, pronto ad incitare fin dal primo minuto i propri beniamini. La gara inizierà alle ore 15,30 e sarà diretta dal giovane arbitro esordiente in Eccellenza, Liberio Fundarotto della sezione di Trapani che per l’occasione sarà coadiuvato dagli assistenti: Paolo Vitaggio e Salvatore Girolamo Cucci, entrambi della sezione trapanese. Il Botteghino per acquistare i biglietti aprirà alle 14.15 e per accedere allo stadio vi sarà un solo ingresso, cioè quello adiacente ai botteghini adiacenti la curva. Il costo dei biglietti per uomini e donne è il seguente: Tribuna 10 euro; Curva e settore ospiti 5 euro, Ridotto per le forze dell’ordine non in servizio 5 euro, ingresso omaggio per i ragazzi fino a 14 anni compiuti, previo presentazione del documento all’ingresso. Si comunica alla tifoseria che considerato il contemporaneo evento sportivo che si svolgerà in concomitanza con la partita, sarebbe opportuno che tutti gli sportivi si recassero allo stadio in largo anticipo e cosi evitare code al botteghino.

(Foto: Gianfranco Campisi)

Piero Campisi