Mazara calcio: Per la trasferta con il Mussomeli mister Tarantino convoca 19 giocatori

Il Mazara dopo l’eliminazione dalla coppa Italia, si rituffa in campionato e domani, sul sintetico di Campofranco affronterà il Mussomeli, squadra ostica e combattiva. Per il Mazara, quella trascorsa, è stata una settimana tribolante e la squadra di Tarantino è chiamata ad un pronto riscatto in campionato per potere intraprendere la strada giusta e cominciare a conquistare risultati positivi. Il presidente Franzone con un comunicato stampa ha smentito un eventuale esonero del tecnico, confermandogli piena fiducia e ha esortato la squadra ad un immediato riscatto. In settimana, all’indomani della gara persa in casa con il Sant’Agata, la tifoseria aveva contestato duramente la squadra, in particolare quei giocatori in procinto di trasferirsi a dicembre in altre società, accusati di scarso impegno e mancanza di attaccamento alla maglia. Nelle ultime ore gli attaccanti Settecase e l’argentino Vara hanno lasciato la città. Per la gara di domenica mancherà in panchina mister Tarantino che dovrà scontare l’ultima giornata di squalifica e il centrocampista Claudio Lamia che oltre a questa trasferta dovrà saltare la prossima gara casalinga con la Parmonval per le due giornate di squalifiche. Assente anche l’attaccante Messina infortunato. Dopo la rifinitura odierna il tecnico canarino ha diramato la lista dei 19 convocati:

PORTIERI: Ceesay, Basiricò (99);

DIFENSORI: Modou (00), Cipolla, Accardo, Virgilio, Baiata, Rizzo (01), Curseri (00);

CENTROCAMPISTI: Tilotta (00), Bilello, Giacalone (99), Caronia, Urruty;

ATTACCANTI: Bojang (00), Concialdi, Salvo (oo), Licari (01), Rosella;

La gara sarà arbitrata dal sig. Gaetano Alessio Bonasera della sezione di Enna e sarà coadiuvato dagli assistenti: Emanuele Peladino e Calogero Gallea, entrambi della sezione di Agrigento.

La partita avrà inizio alle ore 14.30.

(Nella foto di Gianfranco Campisi, il giovane difensore Modou in azione)

Piero Campisi

Condividi