Marsala: la Commissione di vigilanza pubblici spettacoli riduce la capienza del Lombardo Angotta a soli 450 posti

La S.S.D. Marsala Calcio a R.L. comunica che, a seguito della riunione della commissione provinciale di vigilanza pubblici spettacoli (composta da rappresentanti di Prefettura, Comune di Marsala, Questura, Vigili del Fuoco, Genio Civile e Asp), riunita questa mattina presso lo stadio Municipale “Nino Lombardo Angotta” di Marsala, alla presenza tra gli altri di alcuni organi societari, la stessa, a seguito di una ispezione nell’impianto sportivo, ha riscontrato alcune lacune in merito agli standard di sicurezza necessari, tanto, da ritenere di dover chiudere i settori ospiti, gradinata e curva. Riducendo quindi la capienza dello stadio a 450 posti, esclusivamente nel settore Tribuna.

Pertanto, a partire da questa domenica, in occasione della partita interna con il Locri, fino a che non saranno eseguite le disposizioni della Commissione, i settori ospiti, gradinata e curva, resteranno chiusi al pubblico.

La società infine, a partire già da oggi, sta mettendo in atto tutte le procedure, atte al ripristino della capienza originale, intavolando da subito, un dialogo con l’amministrazione comunale, che di fatto, e competente per le opere di manutenzione straordinaria.

Comunicato Stampa

Condividi