Calcio Eccellenza: Le decisioni del Giudice Sportivo: 1 anno Civilleri (Licata), quattro turni De Luca (Canicatti)

ECCELLENZA – PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/10/2018

Campione Diego Fernando (Partinicaudace)
Per grave contegno offensivo nei confronti di un tesserato avversario.

A carico di allenatori:

Squalifica fino al 10/10/2018 Tarantino Pietro (Mazara Calcio)
Per contegno offensivo nei confronti di un tesserato avversario.


GARE DEL 30/ 9/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

 A CARICO DI SOCIETA’

 

AMMENDA e DIFFIDA

Euro 400,00 CANICATTI
Per reiterato lancio di palloni, da parte di propri sostenitori, all’interno del terreno di gioco con la manifesta intenzione di interferire con lo svolgimento del gara; nonchè per avere, persona non identificata indebitamente introdottasi sul terreno di gioco, spintonato e colpito con manate alcuni calciatori avversari.

AMMENDA

Euro 80,00 C.U.S. PALERMO
Per presenza di persona non autorizzata all’interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi che assumeva contegno offensivo nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

Euro 50,00 POLISPORTIVA CASTELBUONO
Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 25/10/2018
Sidoti Vincenzo (Città di S.Agata)
Per contegno offensivo nei confronti di un A.A.
Misuraca Francesco (Mussomeli) Per contegno offensivo nei confronti di un A.A., a fine gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 10/10/2018

La Grua Vincenzo (Città di S.Agata) Nella qualità di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno offensivo nei confronti di un calciatore avversario.

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 31/10/2018

Venuto Antonio (Città di S.Agata) Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti degli ufficiali di gara.

 

SQUALIFICA FINO AL 10/10/2018

Aronica Francesco (C.U.S. Palermo) Per proteste nei confronti dell’arbitro.

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 9/2019

Civilleri Marco (Licata Calcio)

A seguito di un intervento falloso su di un calciatore avversario, che ne provocava la caduta a terra, colpiva volontariamente lo stesso prima con un fortissimo e violentissimo pugno al volto e, successivamente, con un violentissimo calcio, sempre al volto, che lo lasciava esanime a terra e causava un’ampia lacerazione ed una vistosa tumefazione, con una notevole fuoriuscita di sangue.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

De Luca Agostino (Canicatti) Per gravi e ripetuti atti di violenza nei confronti di calciatori avversari.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

Cassaro Riccardo (Licata Calcio)

 

Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale Dilettanti
COMITATO REGIONALE SICILIA – Stagione Sportiva 2018/2019
Comunicato Ufficiale n° 90 del 3 ottobre 2018

Condividi